Lucio, un mito dei nostri tempi


         http://www.youtube-nocookie.com/v/99n0yQG2pcI&hl=it_IT&fs=1&border=1                                                                        Su Lucio Battisti sono stati scritti fiumi di parole da gente che gli è stata vicino, che lo ha conosciuto. Io posso aggiungere qualcosa di mio, delle emozioni che provava sulla pelle una fanciulla di tanti anni fa, che attendeva l’uscita dei suoi dischi per cantare insieme a lui. Allora l’eco dei concerti         giungeva lontano, dalle grandi città, non era facile andarci e noi sognavamo l’amore sulle note delle sue canzoni, ballavamo stretti nelle feste in casa, cantavamo a squarciagola sui pulman delle gite scolastiche. Com’era sexi quella sua voce strana, diversa dalle solite, creava un’aria dolce e raffinata quando, seduti sul divano col mio fidanzato, ascoltavamo le sue canzoni con lo stereo, o quando in macchina partivamo per le gite sulla neve. Che atmosfera, ragazzi! Io penso che Battisti è una voce che ha trapassato il suo tempo, non perchè è morto giovane, ma per la sua inimitabile unicità nel panorama artistico degli ultimi cinquant’anni. Le sue canzoni uniscono generazioni diverse e sono sempreverdi, i giovani che non l’hanno conosciuto cantano le sue canzoni e lo amano, per l’inossidabile modernità della sua musica, che in uno splendido connubio coi testi di Mogol,illumina il firmamento degli artisti di una luce inestinguibile. Grazie Lucio!
 
 
 
 
 

 
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...