Io mi diletto: la mia poesia


 

DaulKim4

 

Percorsi

Fili di fantasia

mi avviluppano la mente

mentre ascolto mute parole

che rinnovano echi di memoria

mai dimenticati.

Avanzi

per un varco

nei miei silenzi,

mentre immagino

luci di città,

che occhieggiano

come lucciole d’estate,

nel velluto della notte

e ti vedo

anima smarrita,

ondeggiare ebra

di sapienti alchimie

su prati molli di rugiada,

incontro ai quarzi dell’alba

che tingono

sfocati orizzonti.

Maria Cavallaro

 

Barres & décos diverses ...

 

Dal 2000 in base alla legge 248: “….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente protetti dal diritto d’autore. L’art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha creata .. Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000, N° 248, copiare, riprodurre ( anche in altri formati o supporti diversi), pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione.. La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… ” L’autore scrivente: Maria Cavallaro intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o stralci di esse, pubblicate

 

Annunci

14 thoughts on “Io mi diletto: la mia poesia

  1. La notte ha infinite ombre… a volte illusorie, altre reali… ma tutte sembrano tenersi per mano e riempire i momenti in cui si perde quasi contatto con la realtà…quando le tensioni si allentano e la nostra mente cede il posto al libero inconscio! Molto brava hai dipinto attimi di uno scenario splendido!
    Un bacione per te
    Pat

    Mi piace

  2. Ciao Maria, credo che sia un dono dal nostro Creatore ad esprimersi come fai tu.. come una sinfonia mer la mente, una serena giornata con tanta stima Pif☀Rebecca

    Mi piace

  3. Ciao Maria, accipicchia che bella….. hai dipinto una splendida emozione, le tue poesie son davvero tutte belle, ma questa è una delle più belle che ho letto.
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

    Mi piace

  4. Bellissima, cara Maria…in questa poesia vedo un ricordo lontano, una persona cara che si riaffaccia alla mente e di cui non si sa più nulla…cerchiamo fra ricondo e fantasia di ricostruire il suo viso, di risentire la sua voce,di immaginare dove possa trovarsi…ma ciò che riusciamo ad afferrare sono le tracce che solo la sua anima ha lasciato in noi…leggere le tue poesie, cara amica mia, è come guardare un bel quadro e lasciarsi ispirare.Un grande abbraccio con affetto

    Mi piace

  5. Maria, passo sempre volentieri perchè posso deliziare la mia mente con tutte le emozioni che mi trasmetti. Bellissimi questi versi ti ringrazio perchè me ne fai dono. Buona notte amica mia.

    Mi piace

  6. Se potessi la sintetizzerei in un solo vocabolo: struggente. Come di un qualcosa che racchiuda una “amara” felicità. Cmq, la trovo bellissima, complimenti! Un abbraccio – Francesco.

    Mi piace

  7. Tutto si confà al tuo stato d’animo: musica, immagini e parole. C’è una leggera velatura di malinconia, perchè l’anima si perde nella buia profondità della notte da dove giunge l’eco lontana dei ricordi. La chiusa, poi apre uno spiraglio di luce, verso cui la stessa si dirige e così cala il sipariò dei ricordi e nascono nuovi stupori.
    Bei versi 🙂
    Ciao, Maria, un abbraccio

    Mi piace

  8. Una bella poesia che rispecchia la tua anima che vaga
    nell’oscurità e si identifica nel suo status momentaneo.
    traspare una velata malinconia, ma tende a scomparire
    alle prime luci dell’alba dove il nuovo giorno apre a nuova
    vita che fa dimenticare il trascorso.

    Con affetto Salvatore.

    Mi piace

  9. Ehehehe no, non va cara amica …se io devo aver fiducia e guardare il futuro che mi aspetta con serenità… a maggior ragione devi farlo tu… per te non voglio sfocati orizzonti … ma un futuro radioso…
    Ti abbraccio forteeeee
    Pat

    Mi piace

    • grazie mia dolce amica, ma anche in un futuro radioso c’è sempre qualche orizzzonte non definito che suscita un filo di malinconia! uno stato di totale benessere non ci farebbe apprezzare le piccole gioie della quotidianità.Ti abbraccio anche io con affettto Maria

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...