Io mi diletto: la mia poesia


 

 

ladynighttop2

Mattutino

.

Odo

nel cavo d’immenso,

rintocchi

allontanarsi argentini,

nel silenzio d’un raggio di sole

e a stento scorgo

sfuggire lesto

un frullar d’ali

di briciole sazio.

Esulta nei profumi nuovi

il cuore

e di vecchie malinconie

sciogliesi,

trattenendo appena

sbiaditi ritagli

di piccola umanità trascorsa.

Rinasce nei pensieri

nuova voglia di scrivere

su fogli d’aria,

melodie di sentimento,

che il rinnovato tepore

di vellutate dita accarezza,

nell’ancor pallido chiarore

del giorno,

che sul rosa avanza.

 

Maria Cavallaro

 

DUEUCCELLINIBEJESBATTONOLEALI[3]

 

Dal 2000 in base alla legge 248: “….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente protetti dal diritto d’autore. L’art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha creata .. Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000, N° 248, copiare, riprodurre ( anche in altri formati o supporti diversi), pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione.. La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… ” L’autore scrivente: Maria Cavallaro intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o stralci di esse, pubblicate.
Annunci

18 thoughts on “Io mi diletto: la mia poesia

  1. Splendidi versi, splendido risveglio con serenità fra suoni e colori lievi, quasi sommessi, che invitano l’anima ad un nuovo giorno….come sempre cara Maria le tue sono pennellate delicate che dipingono vive sensazioni…un tenero abbraccio, buon weekend!

    Mi piace

  2. Maria ma sei un vulcano…………….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma come fai figlia mia bella, sei grande, bellissima davvero ora vado a mettermi in poltrona almeno chiuderò gli occhi e vedrò un bel quadro.
    Meno male che ci sei tu con il tuo magico pennello a colorare le giornate
    che sono proprio buie piovose e fredde da inverno profondo
    Grazie dolcissima un bacio e vai che sei una forza!!!!!!!!!!!
    Baci nonna Tina

    Mi piace

  3. Ciao Maria, splendide sensazioni si ricavano leggedo quasta meravigliosa poesia. E davvero, si vola con la mente, quasi che i tuoi versi fossero cuscini d’aria che ti portano li dove la magia della natura diviene fonte d’ispirazione per i tuoi sentimenti.
    Un’altro quadro stupendo, dove i colori sono i tuoi sentimenti e le sfumature le tue emozioni.
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

    Mi piace

  4. Scrivere su fogli d’aria, melodie di sentimento…. Maria è quello che fai in modo magico, gradisco leggerti e sogno la magia del nuovo giorno che nasce e che tu dipingi. Complimenti, complimenti, e solo complimenti.
    Aggiungo l’augurio di un sereno fine settimana dolcissima.

    Mi piace

  5. sono contenta che ti sia piaciuta, di solito dò molto spazio ai poeti stranieri…piuttosto sei tra i miei contatti di fb? Mi farebbe piacere averti per poterti iscrivere al gruppo Amici degli haiku e della poesia…un grande abbraccio e buona domenica

    Mi piace

    • Credo di non essere tra i tuoi contatti di fb, comunque anche lì io mi identifico come Maria Cavallaro, puoi trovarmi con facilità, anche se devo dire che non faccio molta attività su fb, preferisco il blog su word press. Ciao!

      Mi piace

  6. Grazie a tutti , miei cari amici che mi seguite con tanto affetto, grazie per le vostre belle parole, condividere con voi i miei pensieri è il modo migliore per farli vivere al di fuori di me. Vi abbraccio di cuore, Maria.

    Mi piace

  7. Un dipinto su fogli d’aria che nasce dal tuo cuore,
    nella melodia mattutina che riempie il giorno
    dove cogli sapientemente i primi approcci di vita
    nel progressivo avanzare del rosa albeggiare.

    Mia cara poetessa sei stupenda nel far vivere
    vere emozioni.. aprono il cuore progressivamente,
    che “esulta nei profumi nuovi e di vecchie malinconie
    sciogliersi”……. BELLISSIMA.

    Mi piace

  8. Il sentimento umano è il vero mistero di questa vita! Commevente!

    Complimenti per il post e per il blog!

    Tra l’altro spero avrai modo di ricambiare la visita sul nostro blog Vongole & Merluzzi. Ti invito a leggere un post che parla trasversalmente se vogliamo della complicatezza del sentimento. In questo post si parla di San Valentino (e non solo…) visto da un punto di vista molto partciolare…

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/02/14/post-di-una-squillo-per-bene/

    Mi piace

  9. molto bella questa poesia
    sa di serenità e di dolce risveglio.
    Fai bene a coccolare i tuoi versi, i tuoi pensieri con carta e penna, qui addirittura su fogli d’aria che accarezzano il cuore e fanno volare la mente verso luoghi e momenti pennellati di rosa.
    Bravissima!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...