La riviera di Polifemo: Acitrezza


 

 

faraglione

Oggi voglio condurvi con me ad Acitrezza, che fu il paese in cui Giovanni Verga ambientò il famoso romanzo I Malavoglia (1881) e nel quale, nel 1948, venne girato il film La terra trema di Luchino Visconti e Antonio Pietrangeli, capolavoro del neorealismo realizzato con attori non professionisti abitanti del luogo. Sempre ad Aci Trezza venne realizzato parte del film finlandese Rosso.L’immagine che  si staglia nitida all’orizzonte della riviera catanese, offre all’occhio uno spettacolo singolare di grande bellezza, un paesaggio che mi torna sempre in mente, dal momento che ai tempi dell’università, tutte le mattine l’ autobus per Catania attraversava il paese ed io comodamente seduta, ammiravo dall’alto questa bellissima diapositiva di natura,

catania%20acitrezza%20isole%20dei%20ciclopi%20(1)_3236715208 

in un momento in cui il sole  appena uscito dall’acqua, dipingeva l’orizzonte di  straordinari colori   dalle  incredibili sfumature. Tre spuntoni di roccia basaltica emergono da un  mare di cristallo, uno dopo l’altro accanto a un’isoletta, l’isola Lachea , appena più grande,  dove sorge una sola casetta rosa che attualmente ospita la sede di una stazione di studi di biologia dell’Università degli Studi di Catania.

102_0207R2

I tre faraglioni attorniati da altri spuntoni più piccoli, fanno da sfondo a un porticciolo gremito di barche e brulicante di vita. Secondo la leggenda, i pittoreschi scogli furono lanciati da Polifemo ad Ulisse durante la sua fuga dopo l’accecamento. La cittadina  è un centro turistico rinomato sulla riviera, ospita diversi alberghi di lusso ed è servita da ristoranti e pizzerie dove si gusta il pesce fresco locale. Ogni mattina vi ha luogo un mercato ittico molto frequentato, dove si riforniscono i commercianti  locali e dove si può acquistare del pesce freschissimo .

acitrezza_1024

Advertisements

16 thoughts on “La riviera di Polifemo: Acitrezza

  1. Quanto è bella la nostra Sicilia!
    Davvero posti magici veri scenari per films. Io ho visto quel mare e i faraglioni, ricordo che facemmo la strada con lentezza per ammirare quei paesaggi.
    Bellissima idea parlare di queste nostre bellezze. Un bacio nonna Tina

    Mi piace

  2. Davvero molto bella, paesaggi davvero splendidi, dovrò venirci prima o poi in Sicilia…. Un caro saluto Maria, buona giornata!

    Mi piace

  3. Ohhh Maria mi hai fatto venire una voglia matta di essere lì in quei posti meravigliosi…di passeggiare tra i banchi del mercato ittico e respirare i profumi del mare di Sicilia….
    Un abbraccio.

    Mi piace

  4. Che splendore…e di sera, una passeggiata con la persona che amiamo in questo incantevole scenario, è una delle cose più romantiche che esistano. Un dolce abbraccio cara Maria, ti auguro una serena serata

    Mi piace

  5. Che meraviglia quella riviera!!! L’avrò vista centinaia di volte ed ogni volta che la rivedo è sempre come se fosse la prima volta….
    E’ semplicemente spettacolare!!!!!
    Buona serata Maria….un abbraccio

    Mi piace

  6. Quella parte di Sicilia che tu dipingi con le parole, è uno dei più bei scorci di mare, che resta per noi come un biglietto da visita da poter esibire per dire che questa è la nostra amata terra.
    Ulisse e Polifemo sarebbero stati ospiti ad Acitrezza?, è bello poterlo immaginare lasciando spazio alla nostra fantasia per valorizzarne il cenno storico dalle sfumature leggendarie.
    Ottimo reportage a scopo conoscitivo, ciao Maria.

    Mi piace

  7. Velice miluji vaši krásnou, teploučkou zemi, v Itálii jsem s manželem byla několikrát a nikdy se nám nechtělo zpět domů, ne, že bych svou zemi neměla ráda, ale u nás je zima a teplých nocí je asi tak pět za rok. Na vonící noci v Itálii, nikdy nezapomenu, bohužel, už se tam asi nikdy nevrátím a tak jen vzpomínám. Anna

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...