Io mi diletto: La mia poesia


 

 

velieri

Nella luce

 

Velieri di carta

i miei pensieri

si allontanano su cuscini di nuvole

e calmo nella luce

l’orizzonte mi appare.

Sinfonie di immagini

s’intrecciano

nello schermo del cielo

e il sole opaco

incerti dardi

sparge intorno dorati,

a seminar

prati molli d’erbe nuove.

Ebri di profumi

sul verde corriamo scalzi

a inseguire

sogni di luce

da abbracciare voluttuosi

nel grembo del nostro respiro.

 

Maria Cavallaro

 

 

  

Dal 2000 in base alla legge 248: “….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente protetti dal diritto d’autore. L’art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha creata .. Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000, N° 248, copiare, riprodurre ( anche in altri formati o supporti diversi), pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione.. La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… ” L’autore scrivente: Maria Cavallaro intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o stralci di esse, pubblicate.
Advertisements

17 thoughts on “Io mi diletto: La mia poesia

  1. Che bello pensare ai nostri pensieri come fossero velieri di carta e i cuscini di nuvole, mi sembra di vederli. La primavera è benefica davvero oltre al sole
    ai fiori porta dolcissime poesie. Brava Maria, un bacione e continua così….
    nonna Tina

    Mi piace

  2. Ciao Maria, mentre leggevo mi sembrava di vagare in un sogno, tanto erano belle le immagine che trasmettevano alla mia mente i tuoi bellissimi versi.
    Come sarebbe bello viaggiare ogni tanto in quesi velieri, significherebbe sapersi abbandonare alla dolcezza dei propri sentimenti, saper vivere immersi in un’oasi nel bel mezzo della quotidiana frenesia.
    Le tue poesie son tutte belle, ma questa la ritengo, proprio per quello che riesce a trasmettere, una delle migliori.

    Mi piace

  3. ……..Te lo diranno in tanti che sei molto brava, che espèrimi grandi sentimenti con le tue parole…ma lascia che anche io possa farti i miei complimenti….buona serata…………mamylella

    Mi piace

  4. Il Caso mi ha portato al tuo Blog
    e Cara Maria mi hai sorpreso e molto
    Io leggo migliaia di lettere da tutti gli Innamorati del Mondo
    ma espressioni profonde come le tue
    lasciano il Segno
    Mi piacerebbe ricevere una tua poesia riguardo alla mia storia d’amore
    un abbraccio , un caloroso abbraccio dal segretario di Giulietta

    Mi piace

    • caro Gianni, anche il tuo commento mi ha molto sorpreso, io scrivo ” quel che mi ditta dentro”, se sapessi dipingere farei dei quadri, uso le parole per dipingere i sentimenti. Di sicuro col tuo lavoro vivi in un’atmosfera romantica e le lettere d’amore sono il tuo pane quotidiano,hai una storia d’amore bella e avvincente?ti scriverei volentieri qualche verso, ma dovrei conoscerla. Scrivimi: maria.cavallaro@hotmail.com
      Un abbraccio, Maria.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...