Io mi diletto:La mia poesia


 

 

allo-specchio

Assenze

 

Ascolto la mia voce
gridare nel silenzio
malinconie di attese
e afferro
nel volo di un gabbiano
desideri di libertà,
naufragati
nella monotonia dei giorni.
Cerco nel sole del mattino
assenze di pensieri,
perdute nella foga
di trascorsi momenti
cristallizzati nel tempo
e la realtà riflessa
in uno specchio menzognero
si prende gioco di me
che ancora inseguo i sogni.
Una spada di luce
attraversa la penombra,
a illuminare angoli segreti,
dove trovare
un’ultima goccia di sereno
da versare
nella coppa della vita
e bere a piccoli sorsi,
per sentirne  ancora
dolce il sapore.

 

Maria Cavallaro

 

Dal 2000 in base alla legge 248: “….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente protetti dal diritto d’autore. L’art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha creata .. Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000, N° 248, copiare, riprodurre ( anche in altri formati o supporti diversi), pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione.. La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… ” L’autore scrivente: Maria Cavallaro intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o stralci di esse, pubblicate.
Advertisements

24 thoughts on “Io mi diletto:La mia poesia

  1. Una goccia di sereno……la coppa della vita…. il dolce sapore
    bellissima Maria, saranno le emozioni del momento ma tu stai
    scrivendo anzi dipingendo delle bellissime poesie.
    Bravissima dipingi bene momenti particolari della vita, un bacio
    e vaiiiiiiiiiii nonna Tina

    Mi piace

  2. Le tue parole mi toccano sempre l’Anima e il cuore…in questo periodo
    mi sento esattamente cm descrivi nella poesia… per mille e mille motivi.
    Io che cm te ancora inseguo i sogni… e nonostante tt, nn mi arrendo mai.
    Ciao dolce poetessa, ti auguro un sereno weekend e 1 abbraccio alla
    nostra Amicizia…un bacio!

    Mi piace

  3. bellissime suggestioni, sono certo che le immagini che rendono alla mente sono le stesse che tu volevi trasmettere. Questo è dovuto sicuramente alla bellezza dei versi.
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

    Mi piace

  4. come al solito le tue poesie sono straordinarie descrivono un momento particolare di evasione o forse di irrisolto. la chiusa è bellissima: un’ultima goccia di sereno
    da versare
    nella coppa della vita
    e bere a piccoli sorsi,
    per sentirne ancora
    dolce il sapore.
    mi piace la porta che lascia aperta alla speranza..non so maria se ho interpetrato bene quello che tu hai scritto, ma io l’ho letta così e mi è piaciuta tanto .. ti auguro una bella serata con affetto adriana..

    Mi piace

  5. come spesso accade, ti ho incontrata per vie traverse ed ho scoperto così un altro sito…gradevolissimo e vario: ami la poesia, la pittura, l’arte in generale ma non disdegni ciò che è considerato – per a torto – un po’ meno…nobile tipo l’uncinetto (complimenti, bellissimi lavori) e la cucina. Bene, ben, bene sono contenta..
    A Piazza Armerina, poi, ci sono stata a visitare i mosaici qualche anno e confermo: meraviglioso!!!

    Mi piace

  6. Libera una parola vola,un pianoforte muove la coda magia della poesia emozione senza fine,il tutto contrassegnato dal tuo nobile cuore
    Buon proseguimento di giornata o mia poetica amica che Iddio ti benedica.
    Massimo

    Mi piace

  7. Maria, non so se ti ha già spiegato Rosa… comunque te lo scrivo…
    per mettere le stelline e i pollici su e giù, non devi andare nei widgets…
    nella colonna della Bacheca cerca la voce “ratings” e poi clicca tutto quello che vedi, per trovare quello che gradisci di più….
    se non riesci fatti sentire che ti spiego meglio…
    ciao…

    Mi piace

  8. Sei splendida… pittrice di un’anima che riflette e scruta le pieghe dell’anima.
    Maria dolce…. poetessa amica che tanto lascia riflettere.
    Nulla si può aggiungere alle tue splendide parole…. ma tanto ancora si spera di leggere ed apprezzare!
    Buona giornata amica mia.

    Mi piace

  9. Che bel finale! Dopo una ricerca quasi affannata di serenità hai trovato il giusto equilibrio. Penso che il sapore della serenità sia la gioia più grande, persino della vera gioia. Grazie di questo sorso di pace. Un caro saluto, Maria. 😉

    Mi piace

  10. Ciao Maria, io in questo periodo avevo tanto da fare, e quando trovi un attimo di tempo per pensare a te stessa è allora succede un altro problema che ti ostacola la vita. Sembra di cercare una scusa per la mia scarsa mancanza sia nel mio blog, ma anche nel tuo, non e voglio sembrare essere senza rispetto, ma succede a noi tutti di non essere più capace a stare a dietro di tutte le cose. Provo essere più presente e vorrei anche trovare l’amore per il Computer, ultimamente non mi regalava serenità anzi tutta la elettronica mi rendeva nervosa. Ora sto meglio e sono qui per darti una buona domenica ti abbraccio con sincera amicizia Rebecca

    Mi piace

  11. Ciao amico mio ti ho trovato con altri amici che
    anche su WordPress, per cui vorrei
    invitiamo come amico qui su WordPress, ma
    Sta a voi decidere questa amicizia,
    ma se non sei solo tu come io prego
    di ignorare questo invito e
    fammi
    hanno una buona serata e una splendida settimana un nuovo grande
    abbracci per voi da Herluf Clausen.

    PS: io sono dalla Danimarca.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...