Io mi diletto: La mia poesia


 

Pensieri grigioperla

 

Aliti di vento accarezzano
la laguna del cuore
mentre sorvolo
l’eternità dell’essere
abbarbicata alla vita,
che breve si spegne
come fioco lume
di candela.
Fra pensieri grigioperla
scelgo schegge di luce,
a illuminare
ciò che è stato di noi
e assaporo nel mio silenzio
oasi d’amore
alla cui fonte
ancora mi disseto.
Lungo il cammino
nella tua ombra sicura,
trova rifugio
il pensier mio,
che incerto vacilla,
nel suo quieto avanzare
fra le aspre dune del domani.

 

Maria Cavallaro

 

Dal 2000 in base alla legge 248: “….tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente protetti dal diritto d’autore. L’art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l’ha creata .. Pertanto e’ illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000, N° 248, copiare, riprodurre ( anche in altri formati o supporti diversi), pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione.. La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali… ” L’autore scrivente: Maria Cavallaro intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o stralci di esse, pubblicate.
Advertisements

6 thoughts on “Io mi diletto: La mia poesia

  1. Le dune del domani…spero siano facili da superare anzi…spero che si alzi il vento e li disperda. Bellissima anche questa, ti fai sempre più brava e poi sento un qualcosa che sembra un poco di malinconia, il pensiero dei giorni passati……il
    pensiero dei giorni che verranno? Bravissima un bacio e continua così tanto spazio nel mio blog c’è ne tanto…….baci dolcissima nonna Tina

    Mi piace

  2. cara maria, bellissima poesia anche questa anche se noto un po’ di tristezza per qualcosa che è stata vissuta e che rivive nei ricordi.. già i ricordi, fonte inesauribile dove dissetarsi nei momenti tristi della vita… un bacio maria, complimenti davvero sai toccare le corde del cuore con le tue poesie. con affetto adriana.

    Mi piace

  3. Ciao Maria, è talmente bella che mi sembrava di leggere un salmo biblico. E’ bello potersi aggrappare a qualcosa di solido in questa vita a volte dura da affrontare. Sei sempre più brava, complimenti e buon inizio di settimana. Un abbraccio, Tore…;)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...