Io mi diletto: La mia poesia


Dove la luce pulsa

Come un gabbiano ferito,

mi arrampico

sulla scogliera del cuore,

per guardare dall’alto

i miei pensieri in fuga.

Che freddo dentro di me!

Mi trascino

lungo sentieri di sole,

per riscaldare

l’anima che si rannicchia

dove la luce pulsa

e un ventaglio di raggi

la veste d’oro.

Scorgo da lassù

la monotonia dei giorni,

che srotola la vita

e confusa raccolgo

allegorie di sogni,

tutti da vivere

domani,

se avrò ragione

del tempo. 

Maria Cavallaro

Annunci

16 thoughts on “Io mi diletto: La mia poesia

  1. Dalla scogliera del cuore quante cose possiamo vedere, forse tutta la vita. Che bella Maria, lo so
    che mi ripeto però….. si sente la pena che porti nel cuore ma dalla sua scogliera oltre le pene
    vedi nuovi orizzonti. Commovente e bella sei bravissima ci metti davvero l’anima. Un abbraccio
    Tina

    Mi piace

  2. Ci sono i periodi di tristezza e malinconia, ma bisogna ritrovare il sorriso verso la vita!
    Buona serata con un abbraccio e un sorriso per te! 🙂

    Mi piace

  3. un animo sensibile in grado di scrivere versi come questi, riesce a vedere tutto con una luce particolare, una luce che sa accendere la speranza di un domani che nasce sotto la luce della speranza.
    Buona serata, con amicizia, Vito

    Mi piace

  4. Hai già molta Luce dentro Te, e raggi di sole
    scalderanno la Tua Anima delicata e provata
    dal vivere quotidiano, che a volte ci spezza la
    speranza, ma il fatto stesso che parli di sogni
    vuol dire che il Tuo domani, già da oggi, sta
    ritrovando la speranza.
    Versi che entrano nell’Anima, bellissimi,
    un caro abbraccio, Lori.

    Mi piace

    • Grazie cara, delle tue dolci parole, i sogni sono il rifugio dove curare le ferite col balsamo della speranza, la poesia è il cuscino su cui poggiare la testa aspettando un attimo di serenità. Ricambio il tuo abbraccio con affetto, Maria

      Mi piace

  5. Dolce malinconia sulla quale l’animo apre uno spiraglio di luce e guarda lontano, al di sopra della propria sofferenza attuale, sulle ali della speranza in un domani dove ritrovare i propri sogni. Belli e profondi come sempre i tuoi versi mia cara Maria, riescono a trasmettere un mondo. Ti auguro un weekend di serenità e ti abbraccio con affetto.

    Mi piace

  6. Su questa poesia ti lascio il mio abbraccio e ti auguro un buon fine settimana cara Maria, sereno e gioioso come la gioiosa e costante naturalezza del tuo viso immutato in tutti i giorni che affronti belli e un pò meno belli.

    Mi piace

  7. Ultima domenica di un altro mese che stà per finire, il tempo passa, ma l’amicizia resta 😉
    Serena domenica con affetto e simpatia, un solare abbraccio! Carla 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...