Io mi diletto: La mia poesia Vento di Natale


showpic[4]

GIF_buone_feste

 

Sorge il sole pallido

sugli alberi,

ancora rossi d’autunno

nelle ultime foglie

e più in alto

bianca la neve

infreddolisce il Natale.

Mi par di sentire

echi di cornamuse

in questi soffi di vento

che si rotolano sulla montagna

e gelidi scivolano a valle.

Mi par di sentire

le preghiere

della povera gente

in questi soffi di vento

e il pianto dei bimbi

dagli occhi grandi

e dalle gote rosse,

che attendono un Natale

senza doni,

guardando le vetrine

illuminate invano.

Maria Cavallaro

glitterbase(3)

copyright-all-right-reserved

Annunci

7 thoughts on “Io mi diletto: La mia poesia Vento di Natale

  1. Buongiorno Maria, passo a portarti un augurio per un sereno fine settimana, colmo di pace, salute e amore! Un abbraccio con amicizia Carla


    Buona festa dell’Immacolata
    ps: bella poesia e molto bello questo clima natalizio

    Mi piace

  2. molto bella e nello stesso tempo malinconia, non perche vuole essere tale, ma perchè racchiude una verità forse più estesa di quello che si pensa.
    Buona serata, con amicizia, vito

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...