Per comprare i regali di Natale!


2008121613198_bassottip

image_axd_5

Attenti al ladro! Sotto le feste i morsi della crisi spingono i malavitosi a farsi più audaci e per racimolare qualche euro si spingono a violare l’intimità delle case, preferiscono infatti rovistare nelle camere da letto, dove buttano tutto all’aria arraffando denaro, oro e argento, merce di piccolo ingombro e di facile smercio. Pur di fare bottino, i topi d’appartamento si avventurano nei cortili, saltano terrazzi e muretti, col rischio di rompersi il collo e cercano vie di fuga per allontanarsi indisturbati. L’altra sera uno di questi balordi ha scassinato la casa di una anziana signora mia vicina di casa, per fortuna senza grosso bottino e poi si è dileguato attraverso i terrazzi incurante dei testimoni, che dalla strada hanno assistito impotenti alle sue acrobazie. La stessa sera due anziani sono stati depredati della pensione e la chiesa di un paesino vicino al mio è stata ripulita di calici, ostensori, candelabri d’argento e un congruo bottino di ex voto in oro. Non c’è più rispetto nemmeno per i santi! La crisi … fa l’uomo ladro! Attenti alle galline, servono per il timballo!!!

ladricasa11

Advertisements

7 thoughts on “Per comprare i regali di Natale!

  1. Non c’è da meravigliarsi…..a Palermo hanno rapinato in un negozio alimentari, non trovando più soldi, erano passate le 20, si sono portati via due prosciutti……avevano pistole giocattolo…..gli impiegati si sono spaventati. Avrebbero potuto prendere di più ma non l’hanno fatto…..forse era vera fame? I tempi sono proprio brutti e bisogna guardarsi continuamente attorno. Speriamo bene. Un abbraccio, Tina

    Mi piace

  2. Cara amica Maria, ti auguro un sereno fine settimana colmo di speranza, pace e amore, con amicizia un abbraccio Carla


    ps: di sicuro la crisi aumenta i ladri, ma in primis son al governo i veri ladri è comunque un gesto deplorevole

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...