Io mi diletto in cucina: Le cipolle strapazzate con le uova


uomo_cuoco_mignon_animato_01

20110424_242

Adesso che è tempo di scalogni mi piace preparare un piatto molto gustoso che faceva la mia mamma, un piatto semplice e profumato che può essere anche un buon secondo, ma io spesso lo propongo nelle cene rustiche come antipasto freddo, credetemi , il vassoio con le cipolle è il primo a svuotarsi. Per quattro persone occorrono circa due chili di cipolle fresche, quattro uova e del parmigiano grattugiato. Pulite le cipolle conservando anche un pochino della parte verde per dare colore al piatto, lavatele accuratamente facendo attenzione alla terra che si annida nel terminale. Tagliatele a tocchetti in una padella antiaderente , aggiungete un pochino di acqua che serve a iniziare la cottura salate e pepate e stufate a fuoco moderato con il coperchio. Presto le cipolle faranno la loro acqua che lascerete consumare fino a quando saranno belle asciutte, aggiungete del buon olio di semi o se volete fate a metà con l’olio extravergine e lasciate soffriggere per qualche minuto rigirando. A questo punto  aggiungete nella padella le uova, cospargete il parmigiano e rigirate spezzando le uova lentamente fino a quando si saranno rapprese. Le uova non vanno sbattute per conservare i loro colori separati. Il piatto si può consumare caldo, ma io lo preferisco freddo  anche perchè è comodo prepararlo con un certo anticipo.

  

20110424_243

Buon appetito!

chef

Advertisements

8 thoughts on “Io mi diletto in cucina: Le cipolle strapazzate con le uova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...