Io mi diletto in cucina: le melenzane abbottonate con acciuga e pecorino vecchio.


 

DSCN2831

DSCN2837

 

Oggi vi propongo una ricettina semplice ed economica, le melenzane abbottonate con acciuga e pecorino vecchio.
Le amava molto il mio papà e ricordo con commozione quando le preparavano insieme alla mia mamma, lei apprestava le fette di melenzana, lui le farciva con cura e poi mamma le friggeva. Ne avanzava sempre qualche fetta per me da portare a casa. Per quattro persone occorrono quattro melenzane medie da affettare spesse tre cm, tre o quattro acciughe dissalate e tagliate a pezzettini, del pecorino vecchio tagliato a lamelle. Una volta tagliate le fette di melenzane si incidono per lungo da entrambi i lati alternando i tagli, in modo da creare delle piccole tasche in cui si inseriscono le acciughe e le lamelle di formaggio. Le melenzane così farcite si friggono a fuoco bassissimo in abbondante olio di semi senza aggiunta di sale e a padella coperta, quando sono rosate si girano piano con una palettina per non farle rompere senza aggiungere né olio nè sale perché sono gia zuppe di olio e saporite per il condimento salato. Si mangiano tiepide, ma sono ottime anche fredde.

 

Advertisements

3 thoughts on “Io mi diletto in cucina: le melenzane abbottonate con acciuga e pecorino vecchio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...