Quattro scatti al tramonto


20150312_174901

20150312_174125

20150312_174157

20150312_174449

20150312_174737

Da fermi abbiamo camminato nel tramonto dietro a drappi di nuvole, dove il grigio lottava col rosso e avvolgeva il campanile, meta di un gabbiano solitario che sfruttava le correnti d’aria per lasciarsi andare giù giù, fino al pelo dell’acqua, infiammata anch’essa e tremolante d’un rosso cupo. Dove prima avevamo intravisto uno spruzzo di arcobaleno, ora lottavano rutilanti spade di fuoco che ancora filtravano da dietro la montagna, attraversando le nuvole. L’Etna maestosa cominciava a oscurarsi, fino rimanere una sagoma tagliata nel chiarore d’un sole ormai spento, un tratto a matita disegnato nel cielo da uno scolaretto inesperto. Si intravedeva appena la sagoma di una barchetta di pescatori, come un bianco fantasma che si dondolava pigramente,legata a una corda. Quando decidemmo di rientrare, avvertivamo nell’animo quella gioiosa serenità che si prova quando si è assistito a teatro a un bello spettacolo. Quale spettacolo infatti è più vero di quello che ci offre la natura! A saperlo guardare coi giusti occhi, riusciamo a cogliere attimi irripetibili e cangianti, come se un regista ardito si divertisse a mutare la scena davanti a noi, unici ammiratori di protagonisti immobili come la montagna, il cielo, il mare e il campanile.

Annunci

3 thoughts on “Quattro scatti al tramonto

  1. Si riesce a fare tre quattro lavori,si riesce a fare di tutto meno che guardarsi intorno. Basterebbero cinque minuti per ammirare un’alba o un tramonto, per guardare un uccello volare, per tornare a sentire emozioni e invece…..continuiamo a correre…Bellissima pagina, buon fine settimana cara, un abbraccio Tina

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...