Archivio | febbraio 2018

La mia poesia: Colori


xudozhnik_Ewa_Bartosik_12

28056757_1906224319449492_1492750124607248965_n

 

Mi specchiero’
Dove finiscono i colori
Di questo arcobaleno di vita
Che attraversiamo stanchi ,
Come falene
Dalle ali arrugginite
E nulla vi chiederò
Di questo vagar dell’anima,
Forse percorrerà
Lingue d’asfalto
Per giungere
Dove il cerchio si quadra
E accoccolata
Immobile,
Sì sciogliera’ dai vincoli
Quando sarà
il suo tempo attonito. MC@

depositphotos_32257865-Spring-violet-flowers-on-mountain

 

Annunci

Prima di dormire


 

fiori_glitter_viole

Nerodalia-6-Foto-Veronica-Garra

Scelgo il tempo per vivere i miei pensieri nel silenzio. Non c’è bisogno di luce per pensare, al buio i pensieri prendono corpo come le scene di un film, li vedi e li rivedi in una moviola infinita e costruisci la vita, il futuro, in una bozza variegata e plastica di cui sei l’unico artista. L’amore è la linfa dei pensieri, i protagonisti sono spesso le persone che ami e con quanta forza ti ritrovi a segnare per loro un cammino di bene, di salute , di serenità, quasi a voler cancellare le negatività, a proteggerli. Poi mi addormento, stranamente, non penso mai a me stessa, perché voglio vivere alla giornata, costruire il mio futuro al momento e non guardo oltre.

2498208677