Archivio | giugno 2019

La mia poesia: Gabbiano solitario


gabbiani

 

d5c9070e40df983cd34525828a62ef5a
Vola un gabbiano,

 solitario pensiero
nel mio spicchio di cielo.
Ali spiegate
come virgole distese,
fende il blu
e poi
scompare dietro i tetti
bianco
e stridulo il suo verso
ritorna,
mentre io sollevo gli occhi
aggrappata
al suo volo,
leggera nuvola d’estate.
@MC

 

a00bd768d33342acb344c95d5e9a7c10

Annunci