Archivi

Fiori di novembre


 
 01nov2016home
cristantemi-fiori-novembre-1024x571
Sale nell’aria mesta
odor di cannella
e chiodi di garofano
e il cielo triste
lascia cadere nel mattino
le sue lacrime pesanti.
Oggi festeggiamo i santi
e occhieggiano qua e là
fiori di novembre,
odorosi e croccanti,
colorati e soffici,
per i morti un pensiero
a rallegrar le vie del cimitero.
MC@
 

 

Annunci

Cos’è oggi il primo maggio.


1_a3d068c10d

Buon giorno a tutti, a chi festeggia , ma soprattutto a chi non ha nulla da festeggiare.

Festeggiare il lavoro quando la popolazione giovanile oggi si arrabatta tra depressione e lavoretti in nero che non le danno nessuna sicurezza, mi sembra anacronistico. Questa festa con un giorno di astensione dal lavoro, negli anni passati era il simbolo di una conquista democratica finalmente raggiunta nel nome di una costituzione che affermava nel lavoro uno dei cardini della nostra repubblica. Oggi i giovani che non hanno un lavoro da cui astenersi, invece di festeggiare, con un lavoretto occasionale in nero, portano a casa quei cento euro che servono per riempire il frigo e mentre la politica legifera, la popolazione invecchia, le culle restano vuote e le bollette da pagare si accumulano. La ripresa economica di una nazione ricomincia dal lavoro, che da disponibilità di denaro e innesca il circolo virtuoso che porta al risanamento. Sono le famiglie con i loro consumi, il volano dell’economia, non servono elemosine di stato a chi ha braccia robuste per lavorare, ma continuità lavorativa che garantisca dignità e sicurezza.

Venerdì Santo


 

 

 

holly_communion

 

 

Oggi è il venerdì santo, viviamo questa giornata nel ricordo della passione di Cristo, con un occhio agli ultimi avvenimenti, che testimoniano l’allontanamento dell’uomo dagli insegnamenti che il Signore ha voluto darci col suo sacrificio. Solo la pace interiore è sorgente di vera gioia.

Lodate il Signore, acclamate il suo nome; manifestate ai popoli le sue gesta. Cantate in suo onore, inneggiate a Lui, ripetete tutti i suoi prodigi.Gloriatevi sul suo santo nome; gioisca il cuore di quanti ricercano il Signore. Cercate il Signore e la sua forza, ricercate sempre il suo volto. Cronache 1-16,8.

 

colomba

La torta in pasta di zucchero per il battesimo di Matteo.


 

 

 

13533332_1157290677676197_8378021586118203939_n

 

 

Domenica scorsa abbiamo festeggiato il Battesimo del piccolo Matteo. Dopo l’emozionante cerimonia in chiesa, il pranzo con parenti e amici in un locale immerso nel verde , tra piante di ulivo e curatissime aiuole. Tutto è stato bellissimo con tanti bimbi meravigliosi, piatti raffinati e ospiti eleganti. Condivido con voi la torta che ho preparato con tanto amore per la festa del nostro piccolino.

13438932_1157290714342860_6277516231582258359_n

Auguri mamme!


 

anyaflower4630yi

festa-della-mamma25-688x420

Buona domenica a tutti e buona festa della mamma!

Auguri a tutte le giovani mamme che vivono la loro maternità come un punto di partenza, alle mamme meno giovani che continuano la loro missione d’amore nel dono di sè ai figli e ai nipotini. Auguri anche alle mamme che sono volate in cielo, perchè la Mamma è un dolce pensiero che ci segue per tutta la vita e anche quando non c’è più, resta per noi un punto di riferimento e in questo vive per sempre.

Un mese di Matteo


26157c

mamma_00008

Buongiorno a tutti!

Oggi è un mese di Matteo, un mese vissuto intensamente ad accudire le sue piccole necessità e lenire il suo pianto quando soffre per le coliche che affliggono il suo pancino.

Pugnetti chiusi

È un abisso questo cuore

Dove si dondolano i ricordi,

Altalene di vita

Vissuta

Nell’alternanza di sogno e realtà.

E mi sento piccola

Per contenere

Il mistero dei giorni

In cui rapido muta

Il tuo volto bambino

E delle notti in cui

Tante volte si spegne nel pianto

Il tuo sonno di angelici sorrisi

E mi stupisce

Come in fretta si serrino

le piccole palpebre

Sulla tua ultima lacrima

E sul cuscino si posino alti

i tuoi pugnetti chiusi.

Maria Cavallaro@

26157c