Archivio tag | sguardi

La mia poesia: Ricordi d’amore


 

7458-gli_amanti

 

Stasera

voglio scrivere il tempo

che ci ha solcato il viso

e di noi,

sagome lente,

in movimento

fra spicchi di luce

e ombre incombenti.

Voglio scrivere

quel che resta

fra un bacio e una carezza,

pensieri intrappolati

fra i nostri silenzi,

parole d’amore

e sguardi eloquenti,

correndo ancora

su quel prato

di campanule gialle,

dove ci riporta il pensiero,

a spolverare fotogrammi vissuti

di giovinezza andata.

Maria Cavallaro

 

 

 

copyright-all-right-reserved.jpg

 

Annunci

Io mi diletto: La mia poesia


 fleurminiroses5.gif

 

Movimento lento

 

Scegli le parole  

ad una ad una,  

farcite di carezze 

ed io rapita 

ascolto… 

musica di sguardi 

si leva,

nel silenzio lucido

di gocce calde

che sapide rotolano  

sulle mie labbra

dalle ciglia umide. 

Nel movimento lento

d’un arco teso

di rapide emozioni,

sciogliesi groviglio

d’animi persi, 

spiaggiati 

dal tumulto dell’onda 

poi lesta si ritrae la marea 

orlata di bianche spume, 

che l’immenso inghiotte. 

 

Maria Cavallaro

 

 

Io mi diletto: La mia poesia


Libro d’amore

 

Leggimi dentro

quando il tempo

si veste di silenzio,

leggimi ,

ho nel cuore

pagine di sentimento.

Sarò per te 

un libro d’amore,

scritto

coi colori dell’iride

leggilo con me

alla fioca luce dei fulmini,

mentre scivola la pioggia

sul verde della siepe

e gli sguardi

scolpiscono emozioni

sui vetri appannati

dell’anima.

Maria Cavallaro