Esternazioni ad alta voce


 
 
 
 
 
Ho aperto questo blog per scrivere le mie emozioni, la mia vita i miei interessi, ma mi sono resa conto che alla gente non gliene frega niente, quasi nessuno legge quello che scrivono gli altri, il tutto si riduce a un grazioso scambio di immagini e saluti. Io ho messo questa pagina gialla per rendere visibile il mio lavoro, ma la gente preferisce gli sfondi neri, le immagini torbide e ammiccanti. Quando ho aperto il blog ingenuamente ho messo i miei dati veri, io sono MARIA CAVALLARO anche nella vita! Ma la gente si nasconde dietro nomignoli e pseudonimi, a volte anche un pò ridicoli. A volte credi di comunicare con una donna e poi scopri che è un uomo. Scopri per caso che le persone hanno due tre blog con nomi diversi, ma in fondo lo stile è riconoscibilissimo, perchè non si può camuffare per sempre il proprio io. Mi sento, per rifarmi al Manzoni, come un vaso di argilla in mezzo a vasi di ferro, mi sento nuda tra gente coperta di neri mantelli.
 
 

 

Io sono figlia della luce, del colore della verità, tengo nel mio cuore ciò che non voglio dire, ma sono orgogliosa del mio essere del mio sentire, del mio umile sapere. Non ho bisogno di sfondi neri per crearmi una personalità, io ho la mia e non mi sognerei mai di crearmene una falsa!
 
 
 
 
 
Il tutto mi dà l’impressione di un gioco infantile, ma un pò perverso, che va in tilt non appena il sistema decide di apportare dei cambiamenti! Spero con questo mio sfogo di non aver ferito la sensibilità di qualcuno, ma è un invito a riflettere…. a uscire allo scoperto…..a dare il meglio di se….. a non copiare quello che fanno gli altri, per meritare commenti piacevoli e veri e non frasi sdolcinate e di convenienza.
 
 
 
 
 
Forse con questa mia esternazione perderò qualche amico, vuol dire che mi ero sbagliata nella scelta. Qui ognuno è libero di dire o fare ciò che crede, sempre nel rispetto del pudore, delle idee e  della libertà degli altri. Al di là del gioco ci sono menti vere e ricche di sapere e di umanità, che tanto potrebbero dare e tanto potrebbero ricevere.
 
 
 
Annunci

11 thoughts on “Esternazioni ad alta voce

  1. 1Parte Ciao Maria io mi chiamo Rebecca, so a volte non e facile a passare a tutti Bloggisti per lasciare un commento, soprattutto per me non e facile perche per commentare mi devo impegnare a leggere, e poi se qualcosa mi piace lascio volentieri il mio commento. Ti capisco si rimane delusa se nessuno lascia un commento ma purtroppo la vita e fatta cosi.. anche io leggo e poi non lascio nessuno commento perche e

    Mi piace

  2. 2Parte impegnativo.. e ora con le nuovi impostazioni la cosa non migliorerà .. più contatti hai più ti leggano ma poi devi anche passare da tutti per commentare.. perciò il spaces diventa una seconda vita.. il mio spaces per me non è un gioco infantile.. e un mio passatempo e attraverso questo spaces posso lasciare una impronta mia.. buona giornata da Rebecca

    Mi piace

  3. Il blog è una finestra sul mondo virtuale e se reso pubblico tutti possono leggere e volendo commentere.Purtroppo sul web si trova di tutto e più, anche donna che si spaccino per uomini e viceversa. Spetta a noi capire e selezionare.Felice giornata e benvenuta tra i miei amici.Ermanno

    Mi piace

  4. Poi io non mi fido di nessuno, anche scrivendo il proprio nome non e un garanzia di qualcosa, il mondo virtuale non e meglio del mondo reale, solo davanti al pc osserviamo le cose con gli occhiali rosa..

    Mi piace

  5. Il mio Blog è uno…Non viaggio in altre piattaforme…saluto coloro che da un po\’ di tempo leggo e che mi suscitano qualche pensiero..Per il resto tutto ciò che dico o scrivo è vero.Saluti da Carlo.

    Mi piace

  6. IO PASSO DA TUTTI GLI AMICI E LEGGO I PENSIERI CHE FANNO SCRIVENDO I BLOGSLASCIO SEMPRE UN PENSIERO…PERCHE MI PIACE COMUNICARE CON LE PERSONE CHE TENGO E SENTO AMICIBACI

    Mi piace

  7. Il blog è una finestra sul mondo…dove tutti…almeno che tu non voglia possano affacciarsi per conversare un pò… ora con te… ora con me… e così via…come avrai capito sono sorella di Terra mia…(continua…)

    Mi piace

  8. Io non mi chiamo rosaspina nè mi nascondo dietro un nome perchè poi finisce che si diventa talmente amiche con le stelline del web che ci raccontiamo… ci sentiamo telefonicamente… non ci neghiamo… amiamo e soffriamo se una stellina ha dei problemi… e siamo felice se la stessa stellina è felice…non considero lo spacesun gioco infantile ma come ho detto prima una finastra da cui affacciarmi e chiacchierare in un condominio di stellineDolce notte Stellina

    Mi piace

  9. è assolutamente vero quello che hai scritto.Molte volte la gente si lamenta di non essere ascoltata ma dovrebbe prima riuscire ad ascoltare gli altri.C\’è gente che lascia un commento uguale in 20 blog (e te ne accorgi quando ti chiamano con un generalissimo "cara amica") e non danno nepure un\’occhiata a quello che hai scritto.

    Mi piace

  10. Ciao Maria. in parte hai pienamente ragione su ciò che hai scritto, ma molti di noi si nascondono dietro un nomiglio ,da quelle persone ipocrite e sciocche che ci perseguitano scrivendo cose strane:Ed é vero quando dici che si limitano a mettere dei commenti senza aver letto i nostri pensieri, comunque ,meglio essere pochi, ma buoni!!!! Ciao Amica virtuale ahha. ci risentiamo presto, non perdi la mia stima e la mia simpatia!!!!

    Mi piace

  11. Mi è piaciuto molto questo post…che dire? Assolutamente d\’accordo con te, come lo saranno tutte le persone vere che ti danno amicizia vera…per il resto…a buon intenditor poche parole.Ti abbraccio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...